Hotel Chesa Rosatsch

L'Hotel Chesa Rosatsch - "Home of Food" si trova a Celerina / St. Moritz nell'Alta Engadina proprio lungo l'Inn. La casa di oltre 400 anni comprende 37 accoglienti camere in stile engadinese, tre ristoranti, una terrazza solarium e l' InnBAR.

Accogliente, piacevole, diverso

Hotel Chesa Rosatsch - "Home of Food"

Ti attendono accoglienti camere dal fascino engadinese, un'area wellness con sauna e bagno turco. Il piacere è una priorità assoluta all'Hotel Chesa Rosatsch e quindi i tre ristoranti sono raccomandati per ogni occasione.

Il ristorante UONDAS è l'indirizzo migliore per gustare la carne engadinese. Proprio sulle rive dell'Inn, creazioni come la carne madürà frollata in casa cucinata sulla griglia in pietra lavica, la tarte flambee fatta nel forno a legna, i migliori hamburger e il gelato soft alla vaniglia preparato secondo la nostra ricetta segreta generano ondate di entusiasmo culinario.
Il ristorante HEIMATLI è specializzato in piatti locali classici della cucina della nonna. Il menu del nostro «Dorfbeiz» comprende piatti svizzeri popolari, una vasta selezione di birre e, pare, la migliore pizza di tutta l'Engadina.
Il ristorante più recente, chiamato DIE HÜHNEREI, si concentra su piatti a base di pollo in chiave moderna e classica in un ambiente urbano. È nato prima l'uovo o la gallina? Dell'uovo di gallina diciamo cosa è stato ordinato prima. Conosciuto anche come il luogo nel quale arrivano polli pazzi e arrostiti arrivano allo stesso tavolo. Cibo, bevande, squadra: scegliamo solo il meglio di tutto e lo trasformiamo in un'atmosfera informale.
Il nostro InnBAR è un omaggio agli speakeasy degli anni '20 e '30. Un locale per fumatori con servizio, musica fumosa e una vasta selezione di whisky sono un motivo più che sufficiente per concederti "one for my baby and one for the road". [ndt. testo di una famosa canzone di Frank Sinatra] Comunque, le vere star al bancone sono il nostro gin Engadina e il negroni invecchiato in botte.

Al massimo delle forze, scopri Celerina e l'ambiente fiabesco.

Prezzo da 190 CHF / 179 EUR* *sarà addebitato alla tariffa giornaliera corrente
Camere 37

Regione

Il cantone dei Grigioni è il più grande per estensione e al contempo rappresenta la più grande regione di villeggiatura della Svizzera. Vi si trova anche l'unico parco nazionale, il più antico d'Europa.

Il turismo svolge un ruolo importante sia in estate sia in inverno ed è il fattore economico più importante. Il turismo balneare, soprattutto a Vals, Scuol e Andeer, acquisisce un'importanza sempre maggiore. Degna di nota è l'architettura talvolta molto elevata: i Grigioni sono il cantone con la più alta densità di castelli e con il monastero di San Giovanni a Müstair (patrimonio culturale mondiale dell'UNESCO), il villaggio di Soglio im Bergell e la Chiesa di Zillis (sulla strada per Splügen) esprime beni culturali di classe mondiale. Tedesco, retoromanzo e italiano sono le lingue del cantone.

COIRA

La più antica città svizzera incanta, nel mezzo delle imponenti montagne, con viuzze tortuose ed edifici storici. La Ferrovia Retica vi porta ad ogni ora in località turistiche famose in tutto il mondo. Immergetevi nel passato, sperimentate raccapriccianti guerre civili e piaceri in tempo di pace. Ancora oggi, Coira è una città commerciale e capoluogo di una vasta regione. Lo testimoniano i numerosi negozi, i musei, il teatro e la stazione dell'autopostale come snodo delle Alpi grigionesi. 

Con il locale monte Brambrüesch, la città ha una propria area per gli sport invernali ed estivi. In estate, da Coira si possono fare escursioni e visite ai vigneti della Bündner Herrschaft. Coira è la porta d'accesso alle montagne grigionesi: 26 località di villeggiatura e terme sono raggiungibili da Coira in meno di un'ora.

PUNTI SALIENTI

Ferrovia Retica: Albula/Bernina, Brambrüesch - area sportiva invernale ed estiva, cattedrale presso il vescovato EventiFesta della città di Coira e "Alpenbarttreffen" nel centro storico, teatro dell'opera di Haldenstein, "Schlagerparade" di Coira

Davos KLosters

Davos è la città più alta d'Europa. L'élite mondiale della politica e degli affari si incontra nella principale città congressuale delle Alpi per la riunione annuale del World Economic Forum. Una città in un affascinante stile chalet, con la tradizionale cultura Walser. Non c'è da stupirsi se ogni anno vi si recano membri di case reali. Una destinazione di vacanza, un cosmo pulsante ricco di contrasti che si intrecciano e si completano a vicenda. Eldorado dello sport, località di cura, città degli affari e metropoli culturale si fondono al centro di un magnifico paesaggio di montagna e rendono la città più alta d'Europa e l'affascinante monastero una meta dalle mille possibilità. In estate, gli ospiti degli hotel della località, a partire da un pernottamento, ricevono la Davos Klosters Inclusive Card, che consente di utilizzare gratuitamente gli impianti di risalita e i trasporti pubblici. Inoltre, possono approfittare del programma per gli ospiti Davos Klosters Active. Le attività tra cui scegliere sono circa 700. Dal corso tecnico di mountain bike all'escursione alla ricerca di erbe, ogni ospite trova l'attività preferita. Ma ecco il meglio: la partecipazione è gratuita e l'esecuzione dei programmi è garantita anche a partire da una sola persona.

FATTI

Altitudine: 1124 - 3146 m, abitanti (località): 13000, posti letto (località): 19455, ristoranti: 100, negozi: 200, sentieri: 700 km, aeroporto di Zurigo (2 ore)

ATTIVITÀ ESTIVE

Ferrovie di montagna per le 3 aree escursionistiche: Jakobshorn, Parsenn con il Weissfluhjoch, Rinerhorn e Schatzalp/Strela, 700 km di sentieri segnalati, mountain bike, carrozza trainata da cavalli, Dischma o Flüela, centro surf e vela, parapendio e deltaplano, percorsi per mountain bike e roller, escursioni con treni Glacierexpress e Berninaexpress

ATTIVITÀ INVERNALI

Wintersport Metropole: appassionati di sci e snowboard, 58 impianti di trasporto, 300 km di piste da sci, 75 km di piste da fondo, due piste di ghiaccio artificiali e la più grande pista di ghiaccio naturale d'Europa per pattinatori e giocatori di curling, tre piste da slittino, 7 stazioni sciistiche a Davos: Parsenn, Gotschna, Jakobshorn, Pischa, Madrisa, Rinerhorn e Schatzalp/Strela, Skimekka Parsenn con il Weissfluhjoch, Jakobshorn: half-pipe e monster pipe, luogo di culto per gli snowboarder, gite in slitta trainata da cavalli, 111 km di sentieri curati per escursioni invernali e percorsi con le ciaspole

ASPETTI SALIENTI

Museo Kirchner: la più grande collezione al mondo di opere dell'espressionista tedesco Ernst Ludwig Kirchner, Zügenschlucht: edifici ferroviari della RhB e Bergbaumuseum, pista di roccia, birrificio Monstein, birra ABC: visita e degustazione, Schatzalp: ispirò all'autore tedesco Thomas Mann il romanzo pubblicato nel 1924 "La montagna incantata", orto botanico alpino Alpinum Schatzalp, 800 diverse specie di piante provenienti da tutto il mondo, pista estiva da slittino, valli di Sertig e Dischma, carrozze trainate da cavalli, gite in slitta trainata da cavalli, Gotschna Freeride, Madrisaland e parco avventura Färich

EVENTI

Spengler Cup, Davos Nordic, Maratona alpina svizzera.

Posizione

Nel cuore dell'Engadina, a Celerina, a meno di 3 km dall'elegante St. Moritz, trovi un'oasi di tranquillità nell'Hotel Chesa Rosatsch. Proprio lungo il pittoresco Inn, nelle immediate vicinanze del vasto comprensorio di piste da fondo e collegato direttamente alle piste da sci.

Hotel Chesa Rosatsch

Via San Gian 7

7505 Celerina

+41 81 837 01 01

https://rosatsch.ch/en/

Contatto